Come ti vedo

Come ti vedo, ti vedo coi miei occhi leggeri, ti guardo di mattina con la luce che filtra dalle tende marroni, sono tende decisamente anni settanta, e la tua vita quieta e senza stile mi fa piangere; nel tempo libero fai cose come piantare tre diversi tipi di insalata nell’orto, cambiare i mobili della cucina, rammendare calzini. Il che non vuol dire che non t’interessi avere un bell’aspetto. Un pò di fascino  l’hai sempre avuto senza bisogno di chincaglierie ma ti sei fatta incidere dal bisturi del chirurgo ed ora hai uno  sgorbio sulla pancia.  Hai questa cicatrice sul tuo ventre, un taglio netto che porti in silenzio, sul tuo ventre stanco ed ingrossato di madre. Divaricata dalla mia podalica ostinazione, tagliata in due perchè volevi che respirassi. Mi hai stretto con le mani secche di detersivi e polverine e, siccome ero bravissima, da grande sarei diventata un magistrato, avrei avuto la partita iva, una segretaria e la piscina tonda con gli angoli smussati. Ero bravissima, signora sua figlia e’ la prima della classe, non mi viene in mente una cosa in cui non fossi sempre stata la prima. Come facevo ad avere sempre il massimo dei voti? E’ che sono bravissima. Si, ero bravissima. E poi  ti bacio sulla fronte.

Annunci

11 Risposte

  1. Una di quelle -belle- cose che fanno strizzare un po’ gli occhi.

    int

    p.s.
    in imbarazzante ritardo: auguri a entrambi 🙂

  2. un grande grazie (che comprende anche gli auguri, bisestile e di venerdi’, non ci facciam mancare nulla)

  3. E allora ché il tacco del sostanzioso fidanzato frantumi il bicchiere degli anni bisesti e dei venerdì eventualmente funesti.
    🙂

    (Rileggo il post e mi piglia un respiro in controtempo sul finale)

  4. il mio grasso grosso matrimonio greco

  5. la bacio sulla fronte, madame.
    altro non saprei dire.

  6. e lei e’ un gentiluomo. altro non saprei dire.

  7. Patty, tesoro, stavo pensando: perché non cambi template?

  8. non e’ che non mi renda conto che il mio template possa suggerire un gusto estetico un po’ minchione. se solo andy warhol fosse vivo mi direbbe che sono naïf.
    inoltre credo di meritare questo template, ho appena deciso che indossero’ un abito fucsia pieno di paillettes.

  9. Oh, se la può consolare, io mi sono sposata bisestile e di martedì (per un pelo ho sfiorato il 13) e ho pure superato (quasi) indenne il 7° anno.
    Devo solo arrivare all’ottavo, poi respiro.
    (ah, le ho detto che qualcosa di fuchsia l’avevo anch’io? Insieme a lilla e bianco. Non ci facciamo mancare niente, qui).

    Tornando alle visioni, ci sono certe cose che si vedono chiaramente solo con il tempo, come si dovesse guardare a ritroso per avere la giusta prospettiva (è una cosa che gira nell’aria, in questi giorni, una specie di epidemia, ma bella).

  10. cari riccio, e’ stato un sollievo sentire questa storia.

  11. between usability and visual appeal.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: