io Straggler tu Mia

Tu ti agiti con la chitarra ed il nasino bretone di ragazza perfetta, esploratrice del ritmo anche con i tacchi alti, energica e secca, io prima del concerto m’ero limata le unghie e stavo attenta a non svenire per la calca. Mia, il mio fidanzato ti ama, si alza di notte mentre io dormo e cerca tue notizie su internet e se io la domenica gli faccio la pasta all’uovo mica è la stessa cosa. Ma ho lasciato correre per via delle voci che girano, che quello di ieri sera era l’ultimo concerto. Adesso però non mi diventare solista, il palco, quello, lascialo perdere che una carriera da giornalista è più solida.

Annunci

2 Risposte

  1. Mica vero. Oppur dipende da quanto ci si fa prezzolar!

  2. sig.fuochi lei ha perfettamente ragione ma vede io temo la schiera compatta dei fans e perciò mistifico. faccio quel che posso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: