Mezcal

Avevo il presentimento che sarei presto finito faccia all’ingiù a slinguazzarmi con le pietre; Luisa era scomparsa dopo un veloce struscio pube contro pube, sei uno stronzo, e questo succedeva poco prima che mi attaccassi alla bottiglia di tequila che se bevi il vermozzo dice Cristian poi la sbornia ti sale prima e allora tutta la sera a farmi di mezcal pasteggiando spugnosi lombrichi raccattati dalle bottiglie degli altri.

In quel momento mi viene in mente nonno Nselmo che nessuno di noi gli voleva mangiare la cresta del gallo in potacchio e che invece stupedi quillo è lu mejo, deve essere stato allora che il pisello ha smesso di rispondere all’imperativo categorico stasera si scopa non rompermi i coglioni con le tue fisime alcoliche da borghesuccio del cazzo, sarà stata la fotografia che m’è s’era stampata in testa di nonno Nselmo mentre si ficcava in bocca intera la testa dell’uccello domestico o sarà l’agave azzurra agglutinatasi nelle vene, va un pò a capire come stanno le cose in quello stato, fatto sta che il mio di uccello domestico s’affloscia e Luisa scompare agitando la coda di cavallo; inghiottita dalla notte come una cometa bionda, sei uno stronzo.

Inoltre m’era venuta voglia di rivedere il ventre dell’architetto, poichè i distillati aiutano a centuplicare le sinapsi forse  ci avevo quel desiderio chiamandosi Luisa anche la moglie dell’architetto e non posso escludere anche perchè sentivo crescere degli strati alieni sottopelle che mi facevano rigetto e che dovevano essere separati.  

Per farla breve mi son girato a faccia all’ingiù per ruttare e va a finire che rimetto tutti i vermi che mi erano sembrati più carnosi all’andata e allora capisco che la tequila quella ero riuscito a trattenerla, un premio per esser stato stronzo, tiro fuori la lingua lecco un sasso ti amo anche io, ci avevo il presentimento che anche quella volta sarei rimasto a slinguazzarmi con le pietre.

Annunci

2 Risposte

  1. sempre più brava, anche bella?

  2. faccia poco lo spiritoso e riveli la sua vera identita’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: