Amore zetetico

Dobbiamo essere sinceri mi hai detto ieri sera, devo dirti tutto perche’ il nostro e’ un legame serio. Amore, io questo posso dirti, perche’ avendo studiato il codice, so bene che mi conviene attendere di essere protetta dalla comunione legale per altre piu’ compromettenti rivelazioni. Ecco.

Ho visto Titanic nove volte. Il mondo si divide tra chi ha amato Titanic e chi, invece, lo ha snobbato; io sono appendice dello zoccolo duro. Non rinnego nulla, però una spiegazione voglio darla. Era un periodo della mia vita in cui: a) ero sola b) vivevo a Macerata c) ero appena stata mollata per telefono da un giovane dj dopo un suo tenace e convincente corteggiamento d) era la prima volta in vita mia che venivo lasciata, decisamente uno degli eventi piu’ traumatici della mia esistenza da contessa e) la mia coinquilina, la molisana Robberta, amava indossare a mia insaputa il mio guardaroba e, siccome, odorava come un capro bagnato io dovevo 1: nascondere le mie vesti che comunque venivano trovate 2: vestirmi di stracci ma non ero ancora nel mio periodo freak 3: mettermi a litigare con lei controvoglia. La molisana infatti iniziava subito a gridarmi addosso e mi sentivo che non ce l’avrei mai fatta contro un dialetto così duro, io, con il mio vernacolo lagnoso non certo da battaglia pittosto da supplica e implorazione, infatti un tempo la mia terra apparteneva alla chiesa.

Dunque io in quel preciso momento storico, zavorrata da tediose vicende, andavo al cinema a vedere Leonardo di Caprio che era bello come il sole e di cui presto mi innamorai, nonostante l’eta’, tipo batticuori e gridolini. Una volta sono anche entrata nella videoteca per chiedere al commesso se mi lasciava portare a casa la sagoma del mio fidanzato. No mi spiage. Ma te la pago. No non pozzo, non pozzo brobrio. Dopo sei ore alle tre di notte io ero là davanti che rubavo quella sagoma. Leonardo si fermò da me per tutto l’inverno, poi la primavera mi tiro’ su il morale Robberta si laureo’ e cosi’ ricominciai ad apprezzare registi con nomi che finiscono per osky.

Come dicevo, amore, fai bene a cercare la verita’ ma non negarti la consapevolezza che e’ un giro a vuoto.

Annunci

5 Risposte

  1. Io pure ho visto Titanic un sacco di volte al cinema urlavo quando entrava Leo.

  2. Che eravamo un gruppo nutrito lo sospettavo

  3. oh, finalmente un po’ di gente

  4. ma questo blog è scritto veramente ma veramente ma veramente bene? non ci ho capito una sega, anche perchè l’ho letto tutto al volo, però è bello.

  5. Grazie i complimenti sono sempre ben accetti anche io sono tua fan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: